La neonata, figlia di una vedova, viene accolta dallo Spedale. Lo scrivano annota che forse è conosciuto anche il nome del padre:

Adì 13 di luglio 1448 ci fu rechato e messo nella pila una fanculla femina è batezata e à nome Brigida arecholla uno uomo chontadino e disse che lla rechò da San Donato in Poggio e che lla madre à nome mona Madalena vedova e disse ch’el padre à nome Domenicho chome si chrede

(AOIF, [Libro dei] fanciugli A, 05/02/1445 –17/10/1450, n. inv. 485, c. 143v)